Residency for artists in Tuscany

Alfredo Futuro
28 maggio - 18 giugno 2004

  al_1 alfredo_tigre al_2

Altrarte nacque da un'idea e da un impulso di Eleonora Folonari che, già collezionista e amante d'arte, ne favorì la realizzazione attraverso l'opera e la creatività molteplice di Alfredo Futuro.
Accogliendo lo slancio, La Macina di San Cresci si adoperò notevolmente per un'insolita quanto espressiva forma di allestimento .
Oltre alle opere pittoriche il cui motivo principale venne giocato sulla fusione del ritratto umano miscelato alla figurazione animale, molti altri aspetti quali lo scultoreo, il ludico e il compositivo fantastico non vennero trascurati. Dunque assieme ai ritratti di personalità deguisè in tigri o leopardi furono presentate mirabili pepite auree, stelle, cuori, aerei e giuochi di trasparenze e luci che usciti dalla creatività di Alfredo Futuro fecero di quell'evento un vero successo di innovativa espressione artistica.

 

FaLang translation system by Faboba

Newsletter

Make sure you dont miss interesting happenings by joining our newsletter program.

Contact us

 

Telefono: + 39 055 8544793
 

Connect with us

We're on Social Networks. Follow us & get in touch.