Residency for artists in Tuscany

Vittoria Marziari
8 maggio 2005 - 20 maggio 2005
ambiguit amore_fuggente danzatrice

L'opera di Vittoria Marziari non ha bisogno di grandi commenti : si tratta di osservare e comprendere il divenire delle forme , lo sviluppo delle volumetrie che, in verità, attraverso i titoli riescono chiaramente a spiegare il significato della loro esistenza riconducendoci ad una radice ispirativa che quest'artista coltiva con naturalezza e gran lirismo. Il senso del divenire e della creatività assurgono a livelli di vero parto e, in opere come Il parto dell'Universo appunto, la visione è così esplicativa da rendere superfluo ogni accostamento.Le sue "ferite" , i suoi squarci , sia nei bronzi che nelle ceramiche , riconducono lo spettatore a un senso di travaglio e il divenire è implicito in un qualcosa che sembra affacciarsi per la prima volta al mondo . Parallelamente Vittoria Marziari amplia le sue ricerche in contrapposizioni che opere come Amore Odio o Oppressione e Libertà e in più Guerra e Pace e altre ancora descrivono con il solo scopo di accendere in quel contrasto una scintilla d'energia più toccante . I volumi si sviluppano costantemente in ritmi che dal figurativo sembrano a volte ricondurci all'astratto del pensiero e in questo percorso l'opera racchiude il lirismo di cui sopra accennavamo . Ci sono inoltre gli interventi cromatici che, al di là della narrazione dell'opera singola , svelano la capacità e l'attenzione conoscitiva dell'artista nel proporsi sotto differenti e pertanto ben conosciuti procedimenti strutturali e tecnici .

 

FaLang translation system by Faboba

Newsletter

Make sure you dont miss interesting happenings by joining our newsletter program.

Contact us

 

Telefono: + 39 055 8544793
 

Connect with us

We're on Social Networks. Follow us & get in touch.