La Macina di San Cresci

Artist in Residence

res artis

supportaci

23/05/2010 Tarsie rinascimentali a quattro mani: Ettore Sottsass e Andrea Fedeli ( esposizione )

E-mail Stampa PDF

23 maggio - 30 novembre 2010

La mostra presenta alcuni dei 28 pezzi  disegnati nel 1999   per il  progetto Boscaro,  per il recupero dell’alto artigianato italiano.
La mostra è stata presentata per la prima e unica volta a Parma  nel dicembre 2000.
Ettore Sottsass, unanimemente riconosciuto come uno dei più prestigiosi e famosi  designer al mondo, le cui opere hanno scritto la storia del design mondiale del novecento,  ha realizzato 28 progetti di tavolini, armadi, cassettiere e scatole e insieme ad Andrea Fedeli, eccellente ebanista e restauratore fiorentino, sono stati tradotti  in pezzi d’autore mediante un’antica tecnica ad intarsio di legni pregiati di tradizione secolare.
Sottsass e Fedeli si sono trovati partner di un progetto che ha dato vita ad oggetti artigianali-artistici del tutto particolari.
Il significato culturale e artistico della collezione sta nel concetto di unire la creatività di grandi designer con le tradizioni più preziose dell’arte applicata sopravvissute all’industrializzazione  e alla globalizzazione culturale, per salvarle dall’estinzione e tramandarle ai giovani, facendole sopravvivere non in un museo, ma nella piena pratica lavorativa e nella vita di tutti i giorni, come risorsa sia culturale che economica di valore inestimabile.

 

You are here: Eventi Mostre 23/05/2010 Tarsie rinascimentali a quattro mani: Ettore Sottsass e Andrea Fedeli ( esposizione )